L’Apple Store Fiordaliso a Rozzano alle porte di Milano è stato svaligiato la scorsa notte. I ladri si sono introdotti dal tetto rubando computer, tablet e smartphone per un valore di 50mila euro

Un altro colpo portato a segno in un punto vendita della Mela, questa volta però non negli Stati Uniti ma nell’Apple Store Fiordaliso di Rozzano alle porte di Milano. I ladri si sono introdotti nel negozio nella notte tra domenica 30 ottobre e lunedì 31 ottobre, riuscendo a fuggire inosservati con una refurtiva di 50mila euro.

apple-store-fiordaliso
Le indagini da parte dei Carabinieri sono ancora in corso, come riporta Il Giorno: dalle prime ricostruzioni sembra che i ladri si siano introdotti nello Store evitando tutti i sistemi di allarme passando dal tetto del Centro Commerciale Fiordaliso.

Il furto sembra sia opera di professionisti che, forzando un lucernaio, si sono introdotti all’interno del centro commerciale. I ladri hanno poi camminato nel controssoffitto fino a raggiungere l’ Apple Store Fiordaliso. Calati all’interno hanno poi rubato tutti i prodotti esposti, tra cui computer, smartphone e tablet della Mela per un valore di circa 50mila euro.

Fonte: Macitynet